Skip to main content

Inauguriamo con il pesto di Penne Lisce una rubrica sui sughi abbinabili alle nostre care Penne. Il pesto non necessita di presentazioni. In questo caso però, abbiamo deciso di spiegarvi una tecnica usata nelle cucine dei ristoranti. La tecnica che abbiamo riadattato alle cucine di casa e che abbiamo usato per il Pesto di Penne Lisce.

I forni di oggi nelle cucine professionali sono combinati. Significa che sono in grado di svolgere più funzioni tra cui la modalità vapore. Sicchè, quando si prepara il pesto, si mette il basilico in una busta che viene chiusa ermeticamente, ovviamente senza aspirare l’ aria. Poi si mette in forno in modalità vapore a 80 gradi per 4/5 minuti.

Dopodiché le buste di basilico vengo messe in acqua ghiacciata e poi si procede con il pesto. Il motivo e’ semplice: grazie allo shock termico, la clorofilla rimane nelle foglie e quando si procede a frullare non si presenta il problema della lama che scaldandosi fa annerire le foglie.

Avete infatti mai provato a fare un pesto con delle foglie non freschissime di basilico e poi a frullarlo? Se mettete tutto insieme, il frullatore ci metterà un po’ a frantumare il formaggio e la frutta secca e cosi’ la lama si scalderà e le foglie si cuoceranno. Nel giro di poco avrete un pesto scuro.

Questa tecnica invece permette di avere un pesto verde brillante e soprattutto un prodotto le cui proprietà rimangono inalterate a lungo! Potete infatti metterlo in ciotole monoporzioni e congelarlo. Quando vi servirà sarà verde brillante, pronto all’ uso, profumato come se l’ aveste appena fatto.

Category

Il Pesto di Penne Lisce
Yields6 Servings
Prep Time10 minsCook Time10 minsTotal Time20 mins
 3 Mazzi Basilico freschissimo
 80 g Pinoli
 80 g Pecorino
 1 Spicchio di aglio
 Olio di semi
1

Preparate un pentolino di acqua bollente salata.

2

Selezionate i mazzi di basilico privandoli dei gambi.

3

Preparate una ciotola di acqua fredda e ghiaccio e un piatto con della carta assorbente.

4

Dopo averlo pulito, procedete a immergere per un minuto le foglie di basilico un po' alla volta.

5

Scolatele, quindi immergetele immediatamente nell' acqua ghiacciata.

6

A questo punto strizzate il basilico poi mettetelo sulla carta assorbente per eliminare l' acqua in eccesso.

7

Nel frullatore mettete prima l' olio e il pecorino e frullate. Aggiungete i pinoli e frullate di nuovo.

8

A questo punto aggiungete il basilico e frullate bene: otterrete una crema verde brillante!

9

Se volete fare il pesto con l' aglio come abbiamo fatto noi, vi suggeriamo di togliere l'anima dallo spicchio e di sbollentarlo nell' acqua bollente.

10

La procedura e' un po' noiosa ma ne vale la pena: dove sbollentare l' aglio nell' acqua per un paio di minuti, quindi cambiate l' acqua e ripetete. Dovete fare così per tre/ quattro volte. In questo modo avrete il profumo e il sapore dell'aglio nel pesto ma sarà più digeribile!

Ingredients

 3 Mazzi Basilico freschissimo
 80 g Pinoli
 80 g Pecorino
 1 Spicchio di aglio
 Olio di semi

Directions

1

Preparate un pentolino di acqua bollente salata.

2

Selezionate i mazzi di basilico privandoli dei gambi.

3

Preparate una ciotola di acqua fredda e ghiaccio e un piatto con della carta assorbente.

4

Dopo averlo pulito, procedete a immergere per un minuto le foglie di basilico un po' alla volta.

5

Scolatele, quindi immergetele immediatamente nell' acqua ghiacciata.

6

A questo punto strizzate il basilico poi mettetelo sulla carta assorbente per eliminare l' acqua in eccesso.

7

Nel frullatore mettete prima l' olio e il pecorino e frullate. Aggiungete i pinoli e frullate di nuovo.

8

A questo punto aggiungete il basilico e frullate bene: otterrete una crema verde brillante!

9

Se volete fare il pesto con l' aglio come abbiamo fatto noi, vi suggeriamo di togliere l'anima dallo spicchio e di sbollentarlo nell' acqua bollente.

10

La procedura e' un po' noiosa ma ne vale la pena: dove sbollentare l' aglio nell' acqua per un paio di minuti, quindi cambiate l' acqua e ripetete. Dovete fare così per tre/ quattro volte. In questo modo avrete il profumo e il sapore dell'aglio nel pesto ma sarà più digeribile!

Il Pesto di Penne Lisce

Leave a Reply