Skip to main content

Il tortino paradiso all’arancia vuole essere la rivisitazione di un dolce classico legato ai ricordi dell’infanzia. Chi di noi non ha avuto almeno una volta una nonna o una mamma che da piccoli ci preparavano questo dolce come merenda?

E’ un dolce soffice e confortante, burroso e zuccherino e dà sicuramente soddisfazione sia a colazione che dopo cena. Noi l’abbiamo rivisitato in un formato più piccolo che lo rendesse più facile da gestire.

L’arancia rossa conferisce una nota di colore e un tocco agrumato che smorzano la dolcezza un po’ monotona della paradiso. La crema al latte di cocco e caffè servono a completare i sapori con il sapore ricchezza del primo e quello amaro del caffè.

Abbiamo così dato un tono più chic ad un dolce classico adatto a grandi e bambini.

DifficultyBeginner

tortino paradiso all arancia
Yields2 Servings
Prep Time30 minsCook Time30 minsTotal Time1 hr
INGREDIENTI
 100 g Burro temperatura ambiente
 1 Uovo
 2 Tuorli
 75 g Farina di riso
 75 g Fecola di patate
 125 g Zucchero al velo
 ½ Limone scorza
 1 Arancia sanguinella
 50 g Zucchero bianco
 50 g Acqua
Per la salsa
 1 Tuorlo
 200 g Latte di cocco
 1 tbsp Cacao solubile
 20 g Cioccolato 85%
 1 tbsp Zucchero
PROCEDIMENTO
1

Mettete in una planetaria il burro che deve essere rigorosamente a temperatura ambiente e montatelo con lo zucchero per una ventina di minuti. Questo tempo è fondamentale per una buon riuscita del dolce che deve essere soffice ma compatto.

2

in un' altra ciotola sbattete le uova e poi unitele poco alla volta al burro montato.

3

Fate lo stesso con la farina e l'amido: unitele poco alla volta dopo averle setacciate insieme.

4

Tagliate l'arancia a fette sottili, spennellate degli stampini da muffin in alluminio di burro e mettete la fetta di arancia sul fondo. Riempite quindi con l'impasto.

5

Infornate a 175 gradi per 30 minuti. Nel mentre mettete in un pentolino il tuorlo con lo zucchero ed il latte di cocco, mescolate poi mettete sul fuoco aggiungendo il cioccolato e il caffè. Impiattate mettendo un cucchiaio di crema sul fondo e il tortino sopra.

IN ABBINAMENTO
6

Edizione limitata della più famosa "Amara": 5 botti utilizzate per invecchiare in clima caraibico il rum Caroni, hanno vissuto una seconda vita per 12 mesi all’interno di una cantina in pietra lavica ai piedi dell’Etna. Il risultato mescola genialmente gli aromi inebrianti delle scorze d'arance e delle erbe siciliane con il carattere deciso che una botte ex Caroni sa dare. Perfetta con il dolce, con la cioccolata, e da meditazione!

Ingredients

INGREDIENTI
 100 g Burro temperatura ambiente
 1 Uovo
 2 Tuorli
 75 g Farina di riso
 75 g Fecola di patate
 125 g Zucchero al velo
 ½ Limone scorza
 1 Arancia sanguinella
 50 g Zucchero bianco
 50 g Acqua
Per la salsa
 1 Tuorlo
 200 g Latte di cocco
 1 tbsp Cacao solubile
 20 g Cioccolato 85%
 1 tbsp Zucchero

Directions

PROCEDIMENTO
1

Mettete in una planetaria il burro che deve essere rigorosamente a temperatura ambiente e montatelo con lo zucchero per una ventina di minuti. Questo tempo è fondamentale per una buon riuscita del dolce che deve essere soffice ma compatto.

2

in un' altra ciotola sbattete le uova e poi unitele poco alla volta al burro montato.

3

Fate lo stesso con la farina e l'amido: unitele poco alla volta dopo averle setacciate insieme.

4

Tagliate l'arancia a fette sottili, spennellate degli stampini da muffin in alluminio di burro e mettete la fetta di arancia sul fondo. Riempite quindi con l'impasto.

5

Infornate a 175 gradi per 30 minuti. Nel mentre mettete in un pentolino il tuorlo con lo zucchero ed il latte di cocco, mescolate poi mettete sul fuoco aggiungendo il cioccolato e il caffè. Impiattate mettendo un cucchiaio di crema sul fondo e il tortino sopra.

IN ABBINAMENTO
6

Edizione limitata della più famosa "Amara": 5 botti utilizzate per invecchiare in clima caraibico il rum Caroni, hanno vissuto una seconda vita per 12 mesi all’interno di una cantina in pietra lavica ai piedi dell’Etna. Il risultato mescola genialmente gli aromi inebrianti delle scorze d'arance e delle erbe siciliane con il carattere deciso che una botte ex Caroni sa dare. Perfetta con il dolce, con la cioccolata, e da meditazione!

Tortino paradiso all’arancia

Leave a Reply