Skip to main content

Il filetto di trota, crema di nespole e spinacino è un piatto veloce da preparare e che strizza l’occhio alle ricette un pochino ricercate degli chef.

Le nespole vedono ora l’inizio della loro breve stagione e danno uno splendido tocco di acidità ad un pesce dal sapore semplice. L’insalata dona un tocco di freschezza, mentre i pinoli completano il piatto con la loro nota croccante.

Spesso tendiamo ad essere monotoni e a preferire il più celebre branzino o la popolare orata. Tuttavia la trota, eccellente pesce di lago non è affatto da considerarsi di serie B. Ha una moderata dose di grassi che peraltro come il salmone sono ricchi di omega 3, inoltre tiene bene in cottura. Da ultimo ma non di minor importanza, ha un prezzo più moderato rispetto all’onnipresente salmone.

Per quanto concerne le nespole, come anche le fragole, sono ottime nelle insalate perché con la loro acidità le rendono succose e golose. Oltre ad apportare una buona dose di vitamine!

Se volete provare un’altra insalata con le nespole: https://pennelisce.it/insalata-spinacini-e-nespole/

Se invece volete provare un’ altra ricetta facile e veloce di pesce: https://pennelisce.it/filetto-di-branzino-con-panure-di-pistacchi/

CategoryDifficultyIntermediate

trota crema di nespole e spinacino
Yields4 Servings
Prep Time10 minsCook Time5 minsTotal Time15 mins
INGREDIENTI
 4 Filetti di Trota
 5 Nespole
 40 g Burro
 1 Vaschetta di spinacino
 1 Finocchio
 1 Manciata di pinoli
 1 Indivia
PROCEDIMENTO
1

Per la salsa: sbucciate 3 nespole e privatele del seme. Tagliatele a pezzetti.

2

In un pentolino fate sciogliere il burro, aggiungete le nespole tagliate e rosolate a fiamma alta per qualche minuto. Abbassate la fiamma, aggiungete un pochino di acqua e fate cuocere finchè non si spappoleranno facilmente. Frullate e tenete da parte.

3

Prendete i filetti, tagliateli a metà e praticate delle fessure nella pelle. Spalmate dell'olio sulla pelle e lasciate riposare un attimo.

4

Tagliate finemente il finocchio e l'indivia e metteteli in una ciotola. Aggiungete le due nespole dopo averle tagliate a spicchi e lo spinacino. Condite con olio e sale.

5

Scaldate bene una padella, adagiatevi i filetti dal lato della pelle e fateli cuocere finchè la parte superiore cambierà colore e sarà pallida, a questo punto rigirate e finite di cuocere per un paio di minuti.

6

Impiattate: mettete un cucchiaio di crema, adagiatevi sopra le due porzioni di filetto e accanto l' insalata. Terminate cospargendo con i pinoli.

Vino in abbinamento
7

La trota un pesce non facile da trovare e che spesso non piace per il suo sapore forte. Per questo abbiamo pensato di abbinare un calice di Riesling. Ce ne sono tanti e quelli più famosi sono i tedeschi, austriaci e gli alsaziani! Noi abbiamo deciso di rimanere in Italia, in Alto Adige e proporvi il Riesling della piccola cantina Villscheider. Sentori di frutta esotica, pesca bianca e fieno appena tagliato. In bocca fresco, vivace, elegante, con un'acidità grintosa che si accompagna a una lieve dolcezza.

Ingredients

INGREDIENTI
 4 Filetti di Trota
 5 Nespole
 40 g Burro
 1 Vaschetta di spinacino
 1 Finocchio
 1 Manciata di pinoli
 1 Indivia

Directions

PROCEDIMENTO
1

Per la salsa: sbucciate 3 nespole e privatele del seme. Tagliatele a pezzetti.

2

In un pentolino fate sciogliere il burro, aggiungete le nespole tagliate e rosolate a fiamma alta per qualche minuto. Abbassate la fiamma, aggiungete un pochino di acqua e fate cuocere finchè non si spappoleranno facilmente. Frullate e tenete da parte.

3

Prendete i filetti, tagliateli a metà e praticate delle fessure nella pelle. Spalmate dell'olio sulla pelle e lasciate riposare un attimo.

4

Tagliate finemente il finocchio e l'indivia e metteteli in una ciotola. Aggiungete le due nespole dopo averle tagliate a spicchi e lo spinacino. Condite con olio e sale.

5

Scaldate bene una padella, adagiatevi i filetti dal lato della pelle e fateli cuocere finchè la parte superiore cambierà colore e sarà pallida, a questo punto rigirate e finite di cuocere per un paio di minuti.

6

Impiattate: mettete un cucchiaio di crema, adagiatevi sopra le due porzioni di filetto e accanto l' insalata. Terminate cospargendo con i pinoli.

Vino in abbinamento
7

La trota un pesce non facile da trovare e che spesso non piace per il suo sapore forte. Per questo abbiamo pensato di abbinare un calice di Riesling. Ce ne sono tanti e quelli più famosi sono i tedeschi, austriaci e gli alsaziani! Noi abbiamo deciso di rimanere in Italia, in Alto Adige e proporvi il Riesling della piccola cantina Villscheider. Sentori di frutta esotica, pesca bianca e fieno appena tagliato. In bocca fresco, vivace, elegante, con un'acidità grintosa che si accompagna a una lieve dolcezza.

Trota, crema di nespole e spinacino

Leave a Reply